L'energia verde del Trentino

Gli impianti idroelettrici della società permettono di produrre energia utilizzando il movimento delle masse d’acqua e trasformandolo, mediante degli appositi sistemi, da energia cinetica (quella del movimento stesso dell’acqua, spesso a caduta) in energia elettrica pronta per essere immessa in rete.

 

Energia pulita

Mezzocorona

La produzione di energia idroelettrica evita l’emissione di sostanze inquinanti in acqua e in aria.
L’acqua utilizzata per produrre energia non viene consumata ma impiegata nel processo di produzione e poi rilasciata senza alterazioni.

Energia rispettosa

Pozzolago

La fauna acquatica è preservata grazie a griglie che evitano ai pesci di finire nella presa e nella turbina; il microsistema idrico è protetto grazie ai rilasci che garantiscono portate d’acqua adeguate.

Energia rinnovabile

Mollaro

L’acqua, come anche il sole, il vento e il mare, è una fonte rinnovabile naturale poiché il suo utilizzo non comporta un suo esaurimento o deterioramento. Le fonti rinnovabili sono utilizzabili nel presente ma restano allo stesso tempo a disposizione delle generazioni future.

 

Tour virtuale

Taio - Santa Giustina

Il lago di Santa Giustina è il più grande bacino artificiale del Trentino; la diga omonima (una delle più alte d'Europa con i suoi 152 metri d'altezza) e la centrale idroelettrica di Taio sono i soggetti di questo tour virtuale che rende accessibili al pubblico zone altrimenti non visitabili.

Tour virtuale di Santa Giustina

Aggiornato il 06/09/2017